Hotel Caorle All'Orologio Logo

    Caorle. Da ormai quindici anni il Circolo Nautico Santa Margherita, con il patrocinio e il contributo del Comune di Caorle Città dello Sport e in collaborazione con Banca del Veneziano, organizza Velascuola, per avvicinare i più giovani alla magia dello sport velico.

    “Questo appuntamento è uno dei più sentiti dal nostro sodalizio” dichiara il neo Direttore Sportivo Alessandra Boatto “E’ un piacere per noi iniziare a questo sport i ragazzi del nostro territorio e vedere con quanto entusiasmo si avvicinano ad una barca, moltissimi per la prima volta”.

    Quest’anno parteciperanno alle lezioni in orario scolastico, nell’ora dedicata all’attività motoria, circa 200 ragazzi delle classi quinta elementare e seconda media dell’Istituto Comprensivo Scolastico Palladio di Caorle, oltre ad una quarantina di ragazzi dell’Istituto Beltrame di Cesarolo-Bibione, per i quali è stato studiato invece un programma di quattro giornate complete.

    Il programma di Velascuola, che da qualche anno segue le direttive del progetto istituito dalla FIV in collaborazione con il Ministero della Pubblica Istruzione, prevede lezioni teoriche sui nodi, le nomenclature, l’armo delle imbarcazioni, le andature e la sicurezza, seguite dalle lezioni in mare, le più attese dai ragazzi, coordinate da istruttori di grande esperienza.

    Le lezioni teoriche in aula, iniziate il 22 aprile, saranno seguite per i ragazzi di Caorle dalle prime uscite in mare a partire da domani, sotto le direttive dell’istruttrice Valentina Superchi. I ragazzi, a seconda dell’età e delle caratteristiche fisiche, potranno provare le derive Optimist, Laser e il collettivo Bahia.

    Le lezioni di Velascuola 2012 si concluderanno con il termine delle lezioni scolastiche, l’8 giugno. I ragazzi maggiormente interessati potranno approfondire le nozioni apprese con i corsi di vela organizzati presso la Base a Mare in spiaggia di Levante in collaborazione con Banca del Veneziano.